Ricetta: Spaghetti alle ostriche / Recipe: Spaghetti with oysters

Quello che stiamo per presentarvi è un primo piatto di mare piuttosto semplice nel complesso quanto complicato in alcune fasi della sua preparazione (vedi: apertura ostriche e mantecatura). Proveremo ad essere chiari e sintetici. Buon spaghetto !

Ingredienti per 4 persone
350 gr di spaghetti
12 ostriche
1 noce di burro
2 spicchi d'aglio
peperoncino piccante verde
4 pomodori secchi
pepe nero
mezzo bicchiere di vino bianco secco
sale q.b.

Preparazione
Aprire le ostriche con un coltellino a lama corta prestando molta attenzione ad introdurre la lama del coltello nella fessura delle due valve, quindi aprirle con delicatezza e recuperare l'acqua all'interno in una ciotola. Una volta aperte tutte le ostriche, con un colino a maglia stretta filtrare la loro acqua e tenerla da parte. Cuocere gli spaghetti in una pentola con abbondante acqua salata. In una padella mettete a tostare i granelli di pepe, poi lasciare sciogliere lentamente una noce di burro, quindi unite due spicchi d’aglio interi e farli rosolare, dopodiché eliminarli dalla padella ed inserire le ostriche ed i pomodori secchi. Lasciarle cuocere per un minuto a fiamma alta, poi sfumate con il vino bianco secco e lasciarle evaporare per un paio di minuti. Quando il vino sarà evaporato, aggiungere l’acqua delle ostriche precedentemente filtrata e portate a bollore. Scolare gli spaghetti molto al dente e versarli nella padella con le ostriche. Saltare o mescolare bene la pasta, dopodiché coprire con un coperchio e, a fuoco basso, ultimare la cottura. Spegnere il fuoco e mantecare con una noce di burro. In ultimo spolverizzare una macinata di pepe ed aggiungere il peperoncino piccante verde, mescolare bene.


What we are about to present to you is a first seafood dish that is rather simple on the whole as it is complicated in some stages of its preparation (see: opening oysters and creaming). We will try to be clear and concise. Good spaghetti!

Ingredients for 4 people
350 grams of spaghetti
12 oysters
1 knob of butter
2 cloves of garlic
green hot pepper
4 dried tomatoes
black pepper
half a glass of dry white wine
Salt to taste.

Preparation
Open the oysters with a small knife with a short blade, being very careful to introduce the blade of the knife into the slot of the two valves, then open them gently and collect the water inside in a bowl. Once all the oysters have been opened, filter their water with a tight mesh strainer and keep it aside. Cook the spaghetti in a pot with plenty of salted water. In a pan, toast the peppercorns, then slowly melt a knob of butter, then add two whole cloves of garlic and brown them, then remove them from the pan and add the oysters and dried tomatoes. Let them cook for a minute over high heat, then blend with the dry white wine and let them evaporate for a couple of minutes. When the wine has evaporated, add the previously filtered oyster water and bring to a boil. Drain the spaghetti al dente and pour them into the pan with the oysters. Toss or mix the pasta well, then cover with a lid and finish cooking over low heat. Turn off the heat and stir in a knob of butter. Finally, sprinkle some ground pepper and add the green hot pepper, mix well.

Adbox