Rubrica "LA PASTA NEL PALLONE": Mini-intervista culinaria a Gianpiero Piovani

Gianpiero Piovani (Orzinuovi, 12 giugno 1968) è un ex calciatore italiano, di ruolo attaccante. Attualmente allenatore. Nella sua carriera ha vestito le maglie di: Brescia, Parma, Cagliari, Piacenza, Livorno, Lucchese, Lumezzane, Chiari, Ivrea, Rodengo Saiano.

Il tuo formato di pasta preferito in assoluto e quale condimento ami abbinarci ?

Sono abbastanza tradizionalista. Amo i casoncelli (versione bresciana), che sono delle mie zone, e le tagliatelle condite con i funghi.


Il tuo ricordo d'infanzia legato alla pasta ?

Una sera di tantissimi anni fa (purtroppo...risata) mangiai talmente tanti gnocchi al gorgonzola che feci un'indigestione forte.


Il miglior piatto di pasta mangiato in ritiro e chi lo ha cucinato.

Lasagne nel ritiro di Serina con il Piacenza...veramente top. Il giorno dopo ho corso il doppio per smaltire il tutto (risate).


Nella tua carriera calcistica hai militato in vari club italiani. A quale cucina regionale sei rimasto più affezionato ?

Credo proprio a quella piacentina dove ho avuto la fortuna di mangiare varie volte i famosi Pisarei e Fasò.


Adbox